Come decorare la cameretta dei bambini

Come decorare la cameretta bambini - Baby room

Oggi per la rubrica “Guest Post” sono felice di ospitare in queste pagine, Danila del blog Una Mamma Si Racconta che ci spiega come decorare la cameretta dei bambini.

Come decorare la cameretta dei bambini: i consigli, le ispirazioni e le più belle idee per avere delle graziose camerette.

I bambini vogliono dare un tocco creativo alla stanza? È in arrivo un bebè? Quale che sia la ragione è tempo di scatenare la fantasia!
Decorare una stanza può essere anche un modo per passare del tempo con i vostri bambini, progettando ed ideando.
Se non sapete da dove partire in questo post troverete una mini guida con le basi.

Le regole base per arredare la cameretta dei bambini

Prima di entrare in merito all’argomento “decorazione stanzetta” è bene parlare un attimo di organizzazione e arredamento della cameretta.

Cose da sapere:

  1. i bambini hanno bisogno di spazio perciò è bene scegliere un arredo comodo e minimal;
  2. i mobili devono essere fissati bene ai muri, so che può sembrare banale, ma fidatevi, non lo è per molti genitori inesperti del settore;
  3. deve essere tutto all’altezza dei bambini, non alla vostra;
  4. un angolo deve essere dedicato alla scrittura ed alla lettura con un tavolino basso ed una libreria frontale;
  5. evitate tappeti, tende e peluche che raccolgono polvere. Meno lavoro per voi mamme;
  6. non affollate la stanza di giocattoli;
  7. non utilizzate tinte che possano avere componenti tossiche, quindi stare attenti a quale rivenditore si sceglie;
  8. evitare di utilizzare decorazioni che si staccano o si sfaldano facilmente.

Come decorare la cameretta dei bambini: idee low cost

La parola chiave è creatività.
Se, inoltre, i bimbi sono già grandicelli, dovrete ascoltare e cercare di adeguarvi alle loro richieste.carta da parati

Un’idea low cost per decorare la camera dei vostri bambini, potrebbe essere un bel prato dipinto, con fiori di carta, con nuvole fatte con lo stencil.fiori di carta murali
Magari delle silhouettes come in un gioco di ombre, naturalmente colorate.
Questo rientra nei disegni murali, in questo caso potete dare sfogo al vostro talento qualora voleste cimentarvi con la pittura.

cuori di carta

La classica carta da parati potrebbe sembrare un’idea vintage, ma oggi ci sono delle versioni davvero carine e, inoltre, è durevole nel tempo.

Come decorare la cameretta dei bambini: il segreto dei colori

Giocare con i colori è fondamentale: le nuance pastello sono perfette.
Ricordatevi che i colori non si limitano solo alla biancheria da letto e agli arredi, ma anche ai muri.
È bene non dimenticare un punto saliente: colori brillanti e chiari per una camera piccola, di tonalità invece più scure per camerette grandi.

pastelli muro
Come decorare la cameretta dei bambini: cosa scegliere?

La scelta circa le decorazioni è molto ampia, vediamo qualche esempio.

Decorazioni adesive

Se decidete di puntare sugli adesivi lasciatevi ispirare dai cartoni Disney. Sono anche molto carini gli adesivi che si illuminano di notte, magari potete riprodurre un cielo stellato.

cielo stellato

Patchwork style

Non parliamo solo di tessuti ma anche di stili che s’incontrano, di collage fantasiosi che utilizzano la decorazione come metodo per riprodurre un mondo magico.

Decalcomania

Utilissime per trasferire sui muri gli animali e fare della cameretta una piccola savana, o un acquario.
Si estende anche ai super eroi ed alle principesse, ma immaginiamo anche una decalcomania che riguardi il cielo e l’universo con mongolfiere, aquiloni e poi stelle fosforescenti e pianeti di polistirolo.
Il tema subacqueo va fortissimo: pesci, cetacei, onde e bolle.
Ma anche forzieri e navi relitto per far finta di vivere un’avventura con i pirati o le sirene.

Lavagne

Ma se i vostri bimbi amano soprattutto leggere, disegnare e scrivere allora trasformate i muri in lavagne dove possano sfogare la loro fantasia (ma solo lì, non in tutti i muri della casa).

lavagna murale

Stencil

Possiamo riprodurre tutto ciò che vogliamo, in modo stilizzato ma anche carino. Si può abbinare lo stencil alle lavagne per stuzzicare la fantasia dei bimbi.

Qual è la vostra idea preferita?


Credits immagine di copertina:
Bambino de vecttori diseñado por Macrovector – Freepik.com


Ti è piaciuto questo articolo? Scrivilo nei commenti.

E se anche tu vuoi avere la possibilità di pubblicare un tuo post su questo blog, non devi fare altro che scrivere una mail a federica@mammaraccontami.com

Leggi qui per ulteriori dettagli.

Lascia un commento