Strumenti per Origami Corner
Fai da te, Lavoretti con i bambini, Scrapbooking

Segnalibri origami per Halloween

La festa di Halloween è una ricorrenza che non tutti amano, chi per questioni religiose, chi per cercare di allontanare dalle proprie vite il consumismo che si cela intorno.
Non si può però affermare che non sia una festa amata dai bambini.
Con l’arancio delle zucche, le maschere mostruose che si vedono in giro e il fatidico “dolcetto o scherzetto”, i bambini si divertono molto, esorcizzando così ciò che di oscuro e anche un po’ macabro c’è in questa festa.

Lo scorso anno ci siamo dilettati con il PlayMais e anche questa volta ci siamo fatti prendere da questa febbre; mio figlio mi ha chiesto tra l’altro di poter preparare un pensierino per ogni suo compagno di asilo.

Non è stato semplice pensare a qualcosa di facile e veloce realizzazione per le sue piccole mani, dato che il numero di bambini della scuola non è proprio irrisorio.
Inoltre avevo voglia di portare un pochino di me come blogger (e di noi come assidui lettori) in questo pensierino e dilettandomi da qualche tempo con gli origami (di cui vi parlerò in un futuro post) la mia scelta è ricaduta su un segnalibro ad angolo.
E ovviamente uno mostruoso in stile Halloween!

Girovagando sulle tante bacheche Pinterest (questo è il mio account appena creato) ho trovato varie ispirazioni e munitami di cartoncini colorati (immancabili ovviamente quelli neri), taglierina, forbici, colla e pennarelli ho dato il via ai lavori.

Come modello base abbiamo seguito questo tutorial preso da katokula.blogspot.it.

origami bookmark corner

E poi abbiamo dato sfogo alla fantasia con i tanti spunti da Easy Peasy and Fun.

Halloween bat corner bookmark

Fun-Corner-Bookmarks-Ideas-for-Kids

L’attività è stata divertente nel cercare le carte e i colori più adatti e nelle decorazioni con i pennarelli.
Abbiamo ritagliato occhi, denti aguzzi, orecchie e ali di pipistrello (per cui mi sono prima fatta un modellino di carta). Poi abbiamo composto e incollato il tutto sugli angolini costruiti da quadrati di cartoncino 15×15 cm ricavati grazie alla taglierina che vedete nella foto di copertina.

Un modello non professionale, ma che ha la prerogativa di poter tagliare in 12 modi diversi, dal tratteggio – utile per fare i pretagliati – all’ondulato di varie dimensioni. Per una attività semplice come questa è davvero un aiuto simpatico.
Lo potete trovare a questo link.

Ecco qui alcuni dei nostri risultati.

Halloween Origami bookmark corner
I bambini a scuola sono rimasti molto soddisfatti e spero di avere portato un po’ di allegria, e magari, volendo vedere l’effetto che fa questo mostro sull’angolo di un libro, qualcuno poco avvezzo, potrebbe anche interessarsi alla lettura.

Gli strumenti e le modalità che vi ho indicato sono solo piccole idee per una attività da fare con la carta.
Vorrei però anticiparvi che dalla prossima settimana, ospiterò sul mio blog una esperta nel settore dello scrapbooking, che piano piano, a piccoli passi, ci illustrerà le grandi potenzialità di questo hobby così creativo e alcune sue applicazioni e ci farà venire a tutti la voglia di immergerci nel modo della carta.
Quindi, stay tuned!
La rubrica sullo scrapbooking sta arrivando!

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

About Author

Federica

Sono Federica e nel blog mi occupo di tematiche per bambini, ma soprattutto propongo modalità di interazione con i più piccoli attraverso la lettura.
Amo i libri e tutti i mondi lì racchiusi. Dentro le loro pagine trovo soluzioni e idee quasi per tutto.
Co-fondatrice e coordinatrice di un book club (https://www.facebook.com/illumilibro/) che si riunisce da ben 9 anni, sono mamma di un bambino di 5 anni e uno di poco più di un anno.
La mia libreria adesso consta di un notevole numero di libri per bambini. Sul blog potete leggere le mie recensioni e tanti altri spunti sul mestiere di mamma.

Leave a Reply

Required fields are marked*